0 prodotti nel carrello

Prosegui

hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:

-10%

CISTIPROST 20CPR DIVISIB 945MG

CISTIPROST 20CPR DIVISIB 945MG

EURO-PHARMA Srl

€ 16,20 € 18,00

Buona disponibilità

+ -

Cistiprost Integratore alimentare.
E' un valido supporto verso la protezione funzionale della prostata e della vescica.
Lapacho (Tabebuia Avellanedae)
Di questa pianta si utilizza la parte intermedia della corteccia per curare svariate affezioni. L’attività antisettica dell’estratto del Lapacho (Tabebuia Avellanedae) e dei suoi 18 componenti, ha evidenziato proprietà inibitrici verso i batteri grampositivi (stafilococchi, streptococchi), e anche verso gram-negativi (brucella) e miceti (candida albicans). I principi attivi del Lapacho (Tab. Av.) interferiscono a livello di produzione energetica ed enzimatica dei microrganismi patogeni e virus, causandone la morte. É stato inoltre riscontrato che il “lapacholo” e gli altri componenti (chinoni, naftochinoni e antrachinoni) sono in grado di esercitare effetti immunostimolanti su granulociti, macrofagi e linfociti. Inoltre il Lapacho esercita un effetto antiossidante attraverso il “carnasolo”, uno dei suoi costituenti più attivi, che inibisce i radicali liberi e i leucotrieni infiammatori. Per quanto riportato il Lapacho (Tab. Av.) è di particolare utilità e aiuto nella cura della prostatite acuta e cronica e dell’ipertrofia prostatica benigna.
Licopene “cristalli”
Carotenoide presente particolarmente nei pomodori ed in varie specie di bacche, verdure e funghi, risulta essere uno dei più potenti antiossidanti riducendo il rischio sia di flogosi croniche della prostata. Accumulandosi, oltre che nella prostata, nelle ghiandole surrenali, nei testicoli, nel fegato, agisce contro la proliferazione cellulare e l’invecchiamento, che sono possibili cause di molteplici malattie. Caratteristica di notevole rilevanza è data dalla tipologia del Licopene utilizzato nel Cistiprost. Esso deriva da estrazione assolutamente vegetale, proveniente da un fungo (Blakeslea Trispora), metodica protetta da brevetto mondiale, che garantisce stabilità per oltre 24 mesi, biodisponibilità, dissoluzione in acqua fredda (CWD) e confortevole modalità di conservazione.
MSM (metilsufonilmetano)
Si trova naturalmente negli organismi animali, vegetali e nel corpo umano, in particolare nel sangue e nelle urine. L’MSM presenta un forte potere antidolorifico oltre alle attività di diuretico, antibatterico ed antiossidante. Caratteristica importante è la totale assenza di tossicità. Inoltre migliora la disuria riducendo lo spasmo muscolare.
Curcumina
Estratta dal rizoma della Curcuma longa, presenta un’azione antinfiammatoria, paragonabile se non superiore al cortisone, inibendo la produzione di citochine (molecole che scatenano processi infiammatori a livello cellulare).
Cranberry
Tradizionalmente utilizzato per le infezioni del tratto urinario e della vescica. Studi clinici controllati e randomizzati supportano l’uso specificatamente come agente preventivo in soggetti predisposti ad infezioni vescicali ricorrenti ed in genere per infezioni del tratto urinario. Il Cranberry agisce quale acidificante delle urine per il suo contenuto di acido ippurico, ma l’attività attualmente più riconosciuta ed accreditata è dovuta alla presenza delle proantocianidine, che inibiscono l’adesione delle fimbrie di tipo P dei ceppi uropatogeni di Escherichia Coli, attività questa potenziata dalla vitamina C, presente in Cistiprost, che adduce un potenziamento dell’acidosi intravescicale aumentandone le difese antibatteriche. Il contenuto del Cranberry ricco di flavonoidi e acidi fenolici limita i processi ossidativi e infiammatori che interessano l’endotelio vascolare suggerendo che questi composti potrebbero ridurre l’angiogenesi.
Vitamina C
Svolge funzione di antiossidante, combatte le infezioni batteriche, favorisce l’utilizzo di energia a livello cellulare, promuove la sintesi della noradrenalina, favorisce la combustione dei grassi, neutralizza le sostanze tossiche favorendone l’eliminazione e protegge la membrana delle cellule dall’azione distruttiva dei radicali liberi.
Cistiprost, con un’azione combinata e sinergica dei suoi specifici componenti, coperti da brevetto, interviene sull’attività antiprostatica, antinfiammatoria, immunitaria, contro i radicali liberi e di supporto alla prevenzione antitumorale. Risulta essere coadiuvante anche verso stadi irritativi ed infiammatori della vescica.

Ingredienti
Una compressa contiene:
lapacho; licopene cristalli; cellulosa microcristallina; curcumina; cranberry; vitamina C.

Modalità d'uso
Assumere 1-2 compresse pro die, secondo parere medico, preferibilmente almeno un’ora prima dei pasti.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera raccomandata.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.
Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

Formato
Confezione da 20 compresse.

Cod.EUPH0022.

Bibliografia
- Matthias Oelke, Martin C. Michel, What do we really know about benign prostatic hyperplasia and lower urinary tract symptoms in adult men? Hannover Medical School, Germany e University of Amsterdam, World J Urol (2011) 29: 141–142 DOI 10.1007/ s00345-011-0664-5.
- Yallapu MM, Jaggi M, Chauhan SC., beta-Cyclodextrin-curcumin self-assembly enhances curcumin delivery in prostate cancer cells. USA. Colloids Surf B Biointerfaces. 2010 Aug 1;79(1):113-25. Epub 2010 Apr 3.
- Marie-Hélène Teiten, François Gaascht, Serge Eifes, Mario Dicato, Marc Diederich, Chemopreventive potential of curcumin in prostate cancer. Luxembourg, Luxembourg Genes Nutr (2010) 5: 61–74 DOI 10.1007/s12263-009-0152-3.
- N Krzysztof Waliszewski, DSC, Blasco Gabriela, MSc, Proprietà nutraceutiche del licopene. Messico Salud Publica Mex vol. 52 n. 3 Cuernavaca maggio/giugno 2010.
- Moon DO, Kang CH, Kim MO, Jeon YJ, Lee JD, Choi YH, Kim GY. Beta-lapachone (LAPA) decreases cell viability and telomerase activity in leukemia cells: suppression of telomerase activity by LAPA. Republic of Korea. J Med Food. 2010 Jun; 13(3): 481-8.
- Daniella Bianchi-Frias, Funda Vakar-Lopez, Ilsa M. Coleman, Stephen R. Plymate, May J. Reed, Peter S. Nelson, The Effects of Aging on the Molecular and Cellular Composition of the Prostate Microenvironment. Washington, September 1, 2010.
- GUO Li-jun, TANG Yuan, GUO Chao-ming and ZHANG Xiang-hua, Impact of primary hypertension on hematuria of the patients with benign prostatic hyperplasia. Peking University, Gansu Province People Hospital, Lanzhou, Chin Med J 2010; 123(9): 1154- 1157.
- Camila B. Piantino, Fernanda A. Salvadori, Pedro P. Ayres, Raphael B. Kato, Victor Srougi, Katia R. Leite, Miguel Srougi, An Evaluation of the Anti-neoplastic Activity of Curcumin in Prostate Cancer Cell Lines. Laboratory of Medical Investigation (CBP, FAS, PPA, RBK, VS, KRL, MS), Sao Paulo, Brazil International Braz J Urol Vol. 35 (3): 354-361, May - June, 2009.
- Lívia L. Corrêa1, Giovanna A. Balarini Lima, Helena B. de Melo Paiva, Cíntia M. dos Santos Silva, Suzana A. Cavallieri, Luiz Carlos D. de Miranda, Mônica R. Gadelha, Prostate cancer and acromegaly. Brasil Arq Bras Endocrinol Metab. 2009; 53(8): 963-8.
- Marion E. T. McMurdo1, Ishbel Argo, Gabby Phillips, Fergus Daly and Peter Davey, Cranberry or trimethoprim for the prevention of recurrent urinary tract infections? A randomized controlled trial in older women. School, University of Dundee, Scotland, UK Journal of Antimicrobial Chemotherapy (2009) 63, 389–395.
- Wertz K., Lycopene effects contributing to prostate health. DSM Nutritional Products Ltd., Basel, Switzerland Nutr Cancer 2009 Nov; 61(6): 775-83.
- Chan R, Lok K, Woo J., Prostate cancer and vegetable consumption. Mol Nutr Food Res. 2009 Feb; 53(2): 201-16.
- Andrzejewski T, Deeb D, Gao X, Danyluk A, Arbab AS, Dulchavsky SA, Gautam SC., Therapeutic efficacy of curcumin/TRAIL combination regimen for hormone-refractory prostate cancer. Department of Surgery, Detroit, MI, USA. Oncol Res. 2008; 17(6): 257-67.
- Eyong KO, Kumar PS, Kuete V, Folefoc GN, Nkengfack EA, Baskaran S., Semisynthesis and antitumoral activity of 2-acetylfuranonaphthoquinone and other naphthoquinone derivatives from lapachol. Indian Institute of Technology Madras, India. Bioorg Med Chem Lett. 2008 Oct 15; 18(20): 5387-90. Epub 2008 Sep 17.
- Lien YC, Kung HN, Lu KS, Jeng CJ, Chau YP., Involvement of endoplasmic reticulum stress and activation of MAP kinases in beta-lapachone-induced human prostate cancer cell apoptosis. Taiwan. Histol Histopathol. 2008 Nov; 23(11): 1299-308.
- Thore Santel, Gabi Pflug, Nasr Y. A. Hemdan, et all., Curcumin Inhibits Glyoxalase 1-A Possible Link to Its Anti-Inflammatory and Anti-Tumor Activity. Institute of Biochemistry, Germany Daniel Tome October 23, 2008.
Jepson RG, Craig JC., Cranberries for preventing urinary tract infections. Cancer Care Research Centre Stirling, UK Cochrane Database Syst Rev. 2008 Jan 23(1): CD001321.
- Ke-Hung Tsui et al., Curcumin Blocks the Activation of Androgen and Interlukin-6 on Prostate-Specific Antigen Expression in Human Prostatic Carcinoma Cells. Department of Urology and the Molecular Image Center Taiwan, Republic of China Jepson RG, Craig JC. , A systematic review of the evidence for cranberries and blueberries in UTI prevention. University of Stirling, UK Mol Nutr Food Res. 2007 Jun; 51(6): 738-45.
- Catherine C., Neto Cranberry and Its Phytochemicals: A Reviewof In Vitro Anticancer Studies. University of Massachusetts–Dartmouth J. Nutr. 137: 186S–193S, 2007.
- Salman H, Bergman M, Djaldetti M, Bessler H. , Lycopene affects proliferation and apoptosis of four malignant cell lines. Tel-Aviv University, Ramat-Aviv, Israel. Biomed Pharmacother. 2007 Jul; 61(6): 366-9. Epub 2007 Mar 19.
- Sharmila Shankar and Rakesh K. Srivastava, Involvement of Bcl-2 family members, phosphatidylinositol 3-kinase/AKT and mitochondrial p53 in curcumin (diferulolylmethane)- induced apoptosis in prostate cancer. University of texas Health Center, Tyler International Journal of Oncology 30: 905-918, 2007.
- Kim SO, Kwon JI, Jeong YK, Kim ND, Choi YH, Lapacho tree (Tabebuia avallanedae) anti-infiammatory and anti-cancer activities. Dongeui University College of Oriental Medicine. Biosci Biochem. 2007 Sep; 71(9): 2196-76 2007 Sep. 7.
- Liu Y, Black MA, Caron L, Camesano TA., Role of cranberry juice on molecular-scale surface characteristics and adhesion behavior of Escherichia coli. Worcester Polytechnic Institute Biotechnol Bioeng. 2006 Feb 5; 93(2): 297-305.
- Edward H. Oswald, Rapporto descritivo, analitico e delle attività del “Lapacho- Tabebuia”. Da British Journal of Phytotherapy, vol. 3 n. 3, 1993/1994.
- Ammon HP, Safayhi H, Mack T, Sabieraj J., Mechanism of antiinflammatory actions of curcumine and boswellic acids. Department of Pharmacology, Tübingen, FRG. J Ethnopharmacol. 1993 Mar; 38(2-3): 113-9.
- Oga S. and Sekino T, Toxicidade e atividade anti-inflamatoria de Tabebuia Avell. Lorentz e Griesbach. Rev Fac Farm Bioquim S. Paulo 7, 47-53, 1969.

Codice Prodotto

905950630

  • Ritiro in Parafarmacia Spedizione Gratuita
    Piazza san Gregorio 35 Veronella (VR)
  • Corriere è prevista una Spesa di € 6,00  per ordini inferiori a € 79,90.
    (La spedizione verrà gestita possibilmente entro 3/4 giorni lavorativi a meno di problematiche dove indicheremo la data relativa di consegna)
  • Corriere Europa è prevista una Spesa di € 20,00
    Spedizione in Europa

Form Contatti

Spedizione gratuita per tutti gli ordini superiori a 79.9 euro

.